Attività:

Il progetto “GastroINKLUSIV” prevede un modello innovativo per l’apprendimento inclusivo nelle lezioni specialistiche dei corsi professionali. A questo proposito abbiamo programmato una serie di attività intrinsecamente connesse le une alle altre:

Sviluppo di un modello di apprendimento inclusivo per le lezioni specialistiche dei corsi professionali
Lo sviluppo di un modello di apprendimento inclusivo è la pietra fondante del nostro progetto. Riguardo all’ambito della gastronomia, i partner definiscono obiettivi e contenuti didattici e sviluppano materiali didattici su cinque temi in lingua standard, lingua semplificata, lingua facile, oltre a istruzioni didattiche che rendano possibile la differenziazione interna al processo di apprendimento ma anche il procedere congiunto nell’apprendimento di studenti con e senza handicap.

Prova del modello nella scuola professionale
Il modello di apprendimento inclusivo, con metodi e materiali, verrà testato nelle scuole professionali partecipanti per verificare l’idoneità della differenziazione interna. Parallelamente si condurranno test sui materiali con esperti della lingua semplificata. Gli insegnanti delle scuole professionali verranno consigliati e assistiti nel lavoro con questi materiali.

Comunicazione con altri attori
La comprensione dell’inclusione e il sostegno della politica e dell’economia sono decisivi per il successo dell’inclusione nella formazione e nel lavoro. Per questo nell’ambito del nostro progetto porteremo avanti un ampio dialogo con aziende, camere di commercio, Comuni, associazioni di categoria, parti sociali, scuole istituti professionali, università e centri di ricerca, ma anche con enti pubblici e autorità. Per questo progetto comporremo un consiglio strategico che assista i partner e li sostenga durante l’attuazione.

PR/Lancio
Le principali attività di lancio sono gli eventi di disseminazione durante il progetto. Si rivolgono a insegnanti della scuola professionale, aziende e organi di autogoverno del mondo dell’economia e delle associazioni di categoria, ma anche ai ministeri alla formazione e a reti di inclusione. Informazioni sul progetto verranno inoltre diffuse tramite newsletter e pagine internet.

„GastroINKLUSIV“ Erasmus+ Project Results Platform: Link